Cerca:    
Giorno: 17/11/2017  Ora
Login Form

Username:

Password:

Risoluzione del 17/05/2000 n. 63


Ministero delle Finanze - Dipartimento delle Entrate - Dir.centrale: Affari giuridici e contenz. tributario
Decreto legislativo 4 dicembre 1997, n. 460 - Quesito relativo alla disciplina tributaria delle organizzazioni non lucrative di utilita' sociale (ONLUS). Comune di Gallarate

Sintesi:

La risoluzione   fornisce ulteriori chiarimenti in merito al regime tributario applicabile alle "ONLUS"in relazione ai quesiti posti dal Comune di Gallarate.

 

Testo:

Alla Direzione Regionale delle Entrate per la Lombardia

La Prefettura   di   Varese   ha  sottoposto alla scrivente i seguenti quesiti formulati dal Comune di Gallarate, relativi alla disciplina tributaria delle organizzazioni non lucrative di utilita' sociale:

1) se   le   cooperative   sociali  di cui alla legge 8 novembre 1991, n. 381, possano usufruire   delle   agevolazioni previste dal decreto legislativo 4 dicembre 1997, n. 460, indipendentemente dalla presentazione del modello di comunicazione previsto   dall'art. 11 del citato decreto legislativo n. 460

del 1997;

2) se   gli   oneri   relativi   al pagamento dei diritti di segreteria per la stipulazione di   contratti in forma pubblica amministrativa previsti dalle leggi 8 giugno 1962, n. 604 e 29 ottobre 1987, n. 440 possano godere di una delle esenzioni previste dal citato decreto legislativo n. 460 del 1997;  

3) se   i   contratti stipulati dalle ONLUS con le amministrazioni pubbliche e rogati dal    Segretario    Generale    possano   essere considerati esenti dall'imposta di  bollo ai sensi dell'art. 17 del citato decreto legislativo n. 460 del 1997.

Al riguardo si forniscono i seguenti chiarimenti.

1) Come chiarito nella circolare n. 127/E del 19 maggio 1998 e ribadito nella circolare n.   168/E del 26 giugno 1998, le cooperative sociali di cui alla legge 8   novembre   1991,   n.  381 - iscritte nella "sezione cooperazione sociale" del   registro  prefettizio di cui al decreto legislativo del Capo

provvisorio dello    Stato    14    dicembre    1947, n. 1577, e successive modificazioni -   le   quali   ai   sensi dell'art. 10, comma 8 del decreto legislativo n.   460   del 1997, sono "in ogni caso" considerate ONLUS, non sono tenute   a presentare il modello di comunicazione delle organizzazioni non lucrative  di utilita' sociale ai sensi dell'art. 11 del citato decreto legislativo n.    460    del    1997,  come peraltro gia' evidenziato nelle istruzioni allegate   allo stesso modello di comunicazione pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 17 del 22 gennaio 1998.

2) L'art. 21 del decreto legislativo n. 460 del 1997 fa esplicito riferimento, ai fini   dell'applicazione   di esenzioni a favore delle ONLUS, ai tributi locali. Questi, per loro natura, non annoverano i diritti di Segreteria che costituiscono entrate aventi natura patrimoniale.

3) Per   quanto riguarda, infine, l'imposta di bollo si fa presente che l'art. 17 del   decreto   legislativo  n. 460 del 1997 ha introdotto nella tabella allegata al   decreto   del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 642, relativa  agli atti, documenti e registri esenti dall'imposta di bollo in modo   assoluto,   l'art. 27-bis. Detta disposizione stabilisce che sono    esenti dal   tributo in argomento gli "atti, documenti, istanze, contratti,    nonche' copie   anche   se   dichiarate conformi, estratti, certificazioni, dichiarazioni e  attestazioni poste in essere o richiesti da organizzazioni

   non lucrative di utilita' sociale (ONLUS)."Cio' premesso, si chiarisce che i contratti stipulati dalle ONLUS, ivi compresi quelli   stipulati   con   le  amministrazioni pubbliche, sono esenti dall'imposta di   bollo   in   quanto espressamente menzionati nel citato art. 27-bis della tabella allegata al DPR n. 642 del 1972. Si prega   codesta   Direzione   Regionale   di portare quanto sopra a conoscenza della Prefettura di Varese.



 


Torna Indietro
Il parere dei nostri esperti

Problemi di gestione ed amministrazione?
Fai una domanda.
Consulta casi e questioni.

Agenda