Cerca:    
Giorno: 24/11/2017  Ora
Login Form

Username:

Password:

CORSO DI FORMAZIONE “MUREX”

BANDO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI FORMAZIONEASSETTO DEL TERRITORIO

P.O. PUGLIA 2007 - 2013 – F.S.E. Ob. 1 Convergenza – Asse VII Capacità Istituzionale

Avviso n.7/2015 - “Percorsi Formazione Assetto del Territorio”




BANDO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE
“MUREX”
FINANZIATO DALLA REGIONE PUGLIA
P.O. F.S.E. 2007 – 2013 – ASSE VII – CAPACITA’ ISTITUZIONALE
AVVISO PUBBLICO N. 7/2015 “FORMAZIONE ASSETTO DEL TERRITORIO”

Ente attuatore, sede del corso e informazioni di contatto
L’ente attuatore del corso è il Consorzio fra Cooperative Sociali Elpendù – Società
Cooperativa, accreditato per lo svolgimento di corsi di formazione professionale finanziati dalla Regione Puglia ai sensi della normativa vigente.
La sede di svolgimento delle attività teoriche e dei focus group è ubicata in SPINAZZOLA (BT) alla via ALDO MORO numero 9, CAP 76014.
Le eventuali informazioni sulle modalità di partecipazione alla procedura di selezione e di svolgimento del corso possono essere richieste:
- Al numero di telefono 080 473 75 80;
- Al numero di fax 080 473 19 66;
- All’indirizzo mail elpendu@elpendu.it

Obiettivi del corso
Il corso si pone l’obiettivo di favorire la conoscenza, le competenze e il know how dei professionisti del territorio relativamente alle innovazioni che la Regione Puglia ha introdotto sul tema paesaggistico, in termini di integrazione metodologica, strumenti ed obiettivi, con il risultato atteso di formare/aggiornare dei professionisti la cui attività sia orientata alla programmazione di risorse e metodologie in modo sinergico verso obiettivi essenziali per il benessere collettivo.
La partecipazione al corso consentirà il riconoscimento di crediti professionali.

Partnership
Hanno aderito al Progetto in qualità di Parner istituzionali:
- Comune di Spinazzola;
- Comune di Gravina in Puglia;
- Comune di Minervino Murge;
- Comune di Poggiorsini;
- GAL Murgia Più;
- Parco Nazionale dell'Alta Murgia;
- Ordine degli Ingegneri della Provincia BAT;
- Ordine degli Architetti della Provincia BAT;

Destinatari
Come previsto dal’Avviso della Regione Puglia, i destinatari degli interventi sono dipendenti pubblici, Tecnici locali e Professionisti (architetti, ingegneri, geologi, agronomi, forestali, geometri, membri di commissioni locali del paesaggio).
E’ assicurata la preferenza di genere nella misura del 40% dei posti disponibili.
Per la frequenza alle attività dell’Ambito 2 saranno prioritariamente selezionati dipendenti comunali.

Caratteristiche e articolazione del corso
Il corso, a titolo gratuito e limitato ad un numero massimo di n. 18 selezionati (per ogni singolo ambito) secondo la presente procedura, si svolgerà nel periodo compreso con ogniprobabilità tra il 19/10/2015 e il 10/11/2015 salvo diversa disposizione da parte della Regione Puglia.
Il corso si articola nei seguenti Ambiti Tematici, fra i quali il candidato dovrà indicare quello a cui è interessato a prendere parte (al massimo due su tre):
- Ambito Tematico n. 1: Rafforzamento delle Competenze specifiche in materia di PPTR
- Ambito Tematico n. 2: Rafforzamento delle Competenze specifiche in materia di Abitare Sostenibile;
- Ambito Tematico n. 3: Rafforzamento delle Competenze specifiche in materia di norme per la rigenerazione urbana – L.R. n. 21/2008.
Gli ambiti sopra indicati verranno trattati attraverso:
- Lezioni frontali che tratteranno le tematiche del Rafforzamento delle Competenze specifiche in materia di PPTR, Abitare Sostenibile e Rigenerazione Urbana;
- Workshop sui temi della “Pianificazione Paesaggistica” e della “Rigenerazione Urbana in un ambito di riferimento”, condotti da esperti internazionali del settore;
- Project Work e Seminari sul tema dell’Abitare Sostenibile, condotti da esperti internazionali del settore;
- Eventi finali per ognuna delle tre tematiche, alla presenza di esperti internazionali del settore;

L’articolazione oraria del corso si compone come segue:
Ambito 

Ambito Tematico

n. 1
Ambito Tematico
n. 2
Ambito Tematico
n. 3
 
60 Ore
Lezioni frontali
18 Ore
Lezioni frontali
72 Ore
Lezioni frontali
  18 Ore
Workshop
36 Ore
Project Work +
Seminari
24 Ore
Workshop
  6 Ore
Evento Finale

6 Ore
Evento Finale
6 Ore
Evento Finale
TOTALE ORE PER
AMBITO
84 60 102


Requisiti di partecipazione alla selezione
Sono ammessi a partecipare alla presente procedura di selezione coloro i quali siano in possesso dei seguenti requisiti minimi:

a. REQUISITI DI CARATTERE PERSONALE
- Cittadinanza italiana;
- Godimento dei diritti civili e politici;

b. REQUISITI DI CARATTERE PROFESSIONALE
- Per coloro che non rivestono la qualifica di dipendenti pubblici, possesso dei seguenti titoli professionali:
   - Diploma di scuola secondaria superiore e/o laurea nelle discipline indicate nella sezione “Destinatari” del presente Avviso;
   - Iscrizione a un Albo Professionale e/o abilitazione all’esercizio della professione in una delle discipline indicate nella sezione “Destinatari” del presente Avviso (solo per coloro che non rivestono la qualifica di dipendenti pubblici);

E’ prevista, inoltre, la possibilità di certificare, al fine dell’acquisizione del punteggio di premialità, i seguenti requisiti facoltativi:

Requisito facoltativo
Modalità di attestazione
Età inferiore ai 35 anni - Documento di riconoscimento in
corso di validità
Iscrizione ad un albo Professionale da
meno di 5 anni
- Certificato di iscrizione all’Albo
Stato di “precarietà occupazionale” (solo
per gli ambiti 1 e 3)
- Disoccupazione di lungo periodo
(almeno 24 mesi) attestata dal CPI
di competenza;
Qualifica di dipendente pubblico (solo per
l’ambito 2)
- Autocertificazione
Possesso di titoli aggiuntivi e/o di
pubblicazioni relative ai temi di
riferimento del percorso formativo
- Certificazioni attestanti l’avvenuto
conseguimento di dottorati,
master, scuole di specializzazione
- Attestati di partecipazione a
seminari e/o eventi tematici
- Copie (cartacee o elettroniche) di
pubblicazioni scientifiche sul tema
dotate di codice ISBN


Modalità e termini di presentazione dell’istanza di ammissione al corso

L’istanza di ammissione al corso redatta secondo apposito modulo di candidatura e corredata della documentazione di cui sotto, dovrà essere presentata entro e non oltre le ore 23.59 del giorno 13 OTTOBRE 2015, alternativamente con le seguenti modalità:
- A mezzo PEC all’indirizzo elpendu@legalmail.it indicando nell’oggetto del messaggio la dicitura “Avviso 7/2015 – Invio istanza di ammissione al corso MUREX” e corredata di tutta la documentazione richiesta in formato PDF;
- A mezzo raccomandata A/R all’indirizzo CONSORZIO ELPENDU’ – VIA RICCIOTTO CANUDO 12 – 70042 MOLA DI BARI (BA), in busta chiusa riportante la dicitura “Avviso 7/2015 – Invio istanza di ammissione al corso MUREX” e contenente tutta la documentazione richiesta in formato cartaceo. Si rammenta che in tal caso, ai fini del rispetto del termine di presentazione, farà fede la data di effettiva consegna al destinatario;
- A mezzo fax indirizzato al numero di telefono 0804731966;
La candidatura dovrà essere composta dalla seguente documentazione:
- Modulo di candidatura redatto secondo l’allegato “A” ai sensi del DPR 445/2000 e debitamente sottoscritto, valido anche al fine dell’autocertificazione dei requisiti minimi a carattere personale e professionale;
- Copia del documento di identità in corso di validità;
- Curriculum Vitae in formato Europeo e sottoscritto ai sensi del DPR 445/2000;
- Elenco della documentazione attestante i c.d. requisiti facoltativi organizzata secondo lo schema riportato precedentemente e contestuale impegno a presentarla, in caso di ammissione, entro e non oltre il giorno di avvio del corso.

Modalità di svolgimento della procedura di selezione
Una volta acquisite le domande, l’ente attuatore provvederà alla valutazione di ammissibilità delle istanze e alla pubblicazione sul sito www.elpendu.it dell’elenco degli ammessi. Ove il numero delle iscrizioni superi il numero previsto per l’avvio delle attività si procederà con un colloquio motivazionale previa convocazione a mezzo mail.
A conclusione delle procedure di selezione sarà pubblicata sul sito www.elpendu.it la graduatoria finale degli ammessi sulla base della valutazione dei titoli e dell’eventuale colloquio.
Contestualmente alla pubblicazione della graduatoria saranno indicati il giorno e l’ora della prima giornata di corso.

Obblighi del destinatario del corso
Il destinatario del corso risultante aggiudicatario della procedura di selezione si impegna a:
- Rispettare e accettare il calendario del corso e gli orari di svolgimento dello stesso;
- Mantenere validi i requisiti di accesso per tutta la durata del corso, pena la decadenza;
- Ottemperare nel più breve tempo possibile ad ogni richiesta documentale integrativa
che l’ente attuatore vorrà sottoporre al fine del rispetto della normativa comunitaria, nazionale e regionale di riferimento in tema di attuazione di corsi di formazione professionale attuati dal FSE.

Attestazione di frequenza del corso e crediti formativi
A conclusione del corso l’Ente rilascerà un attestato di partecipazione redatto secondo la normativa regionale di riferimento sugli Enti Accreditati per lo svolgimento di Corsi di Formaziona Professionale finanziati dal FSE.

Inoltre la frequenza del corso darà luogo alla maturazione di crediti formativi secondo gli accordi esistenti con gli ordini professionali.

Trattamento dei dati personali
Ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. n. 196/03 i dati personali e sensibili forniti dai concorrenti saranno acquisiti dall’Ente Attuatore e trattati esclusivamente per finalità connesse alla procedura concorsuale o per dare esecuzione a obblighi previsti dalla legislazione vigente. I diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs. n. 196/03 sono esercitabili con le modalità della L. n. 241/90 e normativa di rinvio in materia di accesso agli atti.

Per quanto non previsto dal presente Bando è fatto riferimento alle vigenti norme regolamentari, legislative e contrattuali.

Mola di Bari, 7/10/2015

Il direttore di Elpendù
VITO SERRIPIERRO

[Torna indietro]

Il parere dei nostri esperti

Problemi di gestione ed amministrazione?
Fai una domanda.
Consulta casi e questioni.

Agenda