Cerca:    
Giorno: 19/11/2017  Ora
Login Form

Username:

Password:

“Teatri migranti racconti di viaggi senza sogni di vacanza”




Il progetto è nato dalla riflessione che il viaggiare dei popoli in ogni epoca storica è stato spesso dipeso da necessità dolorose e tragiche causate da intolleranza, repressione, povertà, condizione di subalternità e si è articolato in tre fasi:
         Scrittura di trame teatrali comuni attraverso blog (www.teatrimigranti.eu/blogs)
         Realizzazione di laboratori teatrali finalizzati a spettacoli messi in scena in spazi urbani quali porti, stazioni, aeroporti
         Organizzazione di rassegne nazionali, articolate in workshop-stage, conferenze-seminari-tavole rotonde, mostre fotografiche, spettacoli
Il progetto ha inteso inoltre aprire una riflessione sul ruolo che l’Europa ha avuto e può avere riguardo un fenomeno mondiale destinato a modificare significativamente il concetto d’identità culturale e nazionale.

[Torna indietro]

Il parere dei nostri esperti

Problemi di gestione ed amministrazione?
Fai una domanda.
Consulta casi e questioni.

Agenda