Notizie

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

 

 

Si terrà il prossimo 5 luglio a partire dalle 17,30 al Castello Angioino di Mola di Bari la tavola rotonda “Inclusione Sociale e Viticoltura”, organizzata dal Consorzio Elpendù nell’ambito delle attività di formazione e inclusione lavorativa svolte sul territorio.

L’evento ha la duplice finalità di tracciare un bilancio finale delle attività del progetto “VITIMOB” finanziato dal Programma Comunitario ERASMUS+ e all’interno del quale, oltre a Elpendù, operano imprese sociali del settore vitivinicolo provenienti da Francia, Spagna, Germania e Slovenia, e di avviare un nuovo percorso formativo in continuità con la progettualità europea in conclusione, finanziato dalla Regione Puglia nell’ambito del POR Puglia 2014-2020 e denominato “Vite Senza Confini”.

In particolare, “Vite Senza Confini” selezionerà nei prossimi mesi 20 giovani under 35 del territorio i quali potranno partecipare a un percorso formativo di 900 ore, comprensive di una stage all’estero, finalizzato al conseguimento della qualifica professionale di Operatore/operatrice per gli interventi tecnici ed agronomici del vigneto ad uva da tavola e da vino”.

 La genesi, le attività e le connessioni locali e internazionali delle due progettualità saranno discusse alla presenza dei principali stakeholders di settore pubblici e privati, i quali interverranno offrendo il loro punto di vista al fine di tracciare delle prospettive strategiche di sviluppo per un modello di inserimento socio-lavorativo di persone svantaggiate nel settore della viticoltura, strategico per l’economia territoriale.

 Dopo i saluti istituzionali di Giuseppe Colonna, Sindaco di Mola di Bari , e Fedele Toscano, Presidente di Elpendù, si aprirà la tavola rotonda a cui interverranno i rappresentanti di ARPAL Puglia, GAL SEB, Comune di Mola di Bari, Comune di Rutigliano, ASL Bari, Cantine Imperatore e Legacoop Puglia (in allegato il programma dettagliato degli interventi previsti).

 Pierre Hoerter, in rappresentanza della partnership del progetto VITIMOB, presenterà i risultati del progetto europeo a conclusione dei due anni di percorso comune, mentre Vito Serripierro, Direttore di Elpendù e responsabile del progetto Vite Senza Confini, modererà il confronto tra gli operatori presenti.

 Concluderà i lavori l’intervento dell’Assessora al Welfare del Comune di Mola di Bari, Lea Vergatti.

 A conclusione della Tavola Rotonda, sarà sottoscritto l’Accordo di Partenariato Socio Economico Territoriale tra il Consorzio Elpendù e i 18 partner del progetto Vite Senza Confini.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

SI comunica ai corsisti ammessi alla frequenza del corso che le attività formative saranno avviate:

  •          Il giorno 4/06/2019 alle ore 14,30 per il corso SMARTOSS7 presso la sedei di Lizzanello (LE) in Via Montenegro 181;
  •         Il giorno 5/06/2019 alle ore 15,00 per il corso SMARTOSS4 presso la sede di Brindisi in via Islanda 1/3;

In sede di avvio sarà comunicata l’articolazione del calendario formativo.

Contatti

Via Ricciotto Canudo 12, 70042 Mola di Bari (BA)

  • Email: elpendu@elpendu.it
  • Telefono: 080 473 75 80
  • Fax: 080 473 19 66
  • P.Iva: 04645010721
  • Codice per Fatturazione Elettronica: M5UXCR1
  • IBAN per donazioni: IT32V0501804000000011020013
  • Privacy Policy

Gallery

Seguici su

© Copyright 2018 . All Rights Reserved Design & Development by Nealogic

Cerca